Savona - Il mattone ritorna ad interessare gli italiani che, negli ultimi anni, avevano rimandato il sogno della casa di proprietà in attesa dell’evoluzione del mercato. I primi mesi dell’anno hanno visto un deciso ritorno all’acquisto anche se, con scenari macroeconomici ancora incerti, la prudenza è d’obbligo. Questa l’analisi del gruppo Tecnocasa sul mercato immobiliare. I bassi tassi di interesse sui mutui, i prezzi delle abitazioni ormai a livelli minimi ed una rinnovata fiducia hanno determinato un aumento delle compravendite come hanno confermato gli ultimi dati dell’Agenzia delle Entrate. Negli ultimi anni il mercato immobiliare ha visto i prezzi scendere progressivamente e questo ha comportato un cambiamento a livello di tipologie immobiliari richieste. Il savonese si allinea solo in parte alle richieste nazionali che vedono il trilocale come tipologia più ricercata: infatti nella Provincia di Savona è il quadrilocale a primeggiare nella domanda, con il 34,6%, il trilocale si attesta al 33,3%, al 13,7% le richieste di bilocali mentre il monolocale è al 2%. Per abitazioni più grandi del quadrilocale la percentuale della domanda è del 16,4%. A livello nazionale la tipologia più richiesta è il trilocale, che raccoglie il 40,5% delle preferenze, a seguire il quattro locali con il 24,5%, il bilocale con il 22,8%. Si registra, rispetto a sei mesi fa, un aumento della concentrazione delle richieste sui quattro locali. Quanto all’offerta del mercato immobiliare è il trilocale ad essere maggiormente presente sul mercato con il 26,5%, mentre il quadrilocale si attesta al 24,5%, stessa percentuale per abitazioni più grandi dei quattro locali: i bilocali sono al 16,3%, mentre il monolocale è all’8,2%. L’analisi dell’offerta evidenzia che nelle grandi città italiane la tipologia più presente è il trilocale, con la percentuale del 33,8%, a seguire il quattro locali con il 24,8% ed infine il bilocale con il 22,5%.